Novità a Torino Comics: l’area medievale

Dame e Cavalieri, artigiani, mercanti, monaci, streghe e alchimisti. Ecco i protagonisti del Medioevo! Come vivevano, come si vestivano, come lavoravano, come combattevano? E, naturalmente, a cosa giocavano? Venite a scoprirlo a Torino Comics!

Atmosfere antiche, in collaborazione con il Borgo Medievale di Torino

In occasione della XXIII edizione della kermesse torinese, prende forma una nuova area “sperimentale” dedicata al Medioevo con l’obiettivo di rievocare, nello spirito giocoso e ludico della manifestazione, le atmosfere dell’epoca.
L’area sarà allestita all’interno del Padiglione 2 di Lingotto Fiere, e sarà realizzata in collaborazione con le principali associazioni locali impegnate nelle rievocazioni storiche e nella divulgazione degli usi e costumi medievali.

Accampamenti medievali allestiti con tende da campo, oggetti e manufatti; rievocazione di antichi mestieri e vita quotidiana; figuranti in abiti d’epoca; simulazione di combattimenti con spade, asce e lance. Incontri di scherma medievale e arcieri che si cimentano con il tiro con l’arco. Naturalmente non mancherà un’area dedicata ai giochi medievali.

Un vero e proprio salto nel passato, con la collaborazione di una importante realtà del territorio come il Borgo Medievale di Torino e alcuni siti medievali presenti in Piemonte.

Sono in programma inoltre numerosi appuntamenti a tema, tra i quali spiccano l’intervista sabato 22 aprile al noto medievalista Alessandro Barbero e la presenza per l’intera manifestazione del disegnatore Francesco Corni.