A Torino Comics le finali dell’Italian Gaming League, il campionato italiano di eSports.

L’area videogames di Torino Comics si fa sempre più ricca. Quest’anno l’evento torinese ospiterà infatti le finali dell’Italian Gaming League, il campionato italiano di eSports. Il torneo, iniziato il 15 febbraio, è organizzato dalla ASD Nana Bianca, associazione per la promozione del gaming affiliata a LNE e CSEN, e vede i migliori team italiani sfidarsi online su tre dei più importanti videogiochi in circolazione: League of legends, Hearthstone e Fifa.

Le finali live sul palco videogames di Torino Comics

I Team finalisti che si scontreranno sul Palco del Torino Comics dal 21 al 23 aprile saranno: Nextgaming, True Esport, EndGaming, Exaequo, Dragons Power, Element Gaming, Idomina, Team Castigo.

I team sfidanti avranno a disposizione monitor innovativi di Zowie e PC di ultima generazione realizzati con prodotti Corsair e Gigabyte. Le reti dati di tutte le aree gaming saranno gestite con switch di rete Gigabit D-Link.

Il pubblico potrà assistere alle finali direttamente al Padiglione 3, sul maxischermo montato sul palco, oppure in diretta sui canali IGL. (https://www.twitch.tv/italian_gaming_league)

Il programma delle Finali prevede FIFA17 venerdì 21, Hearthstone sabato 22 e le finali di League Of Legends domenica 23, con interviste, replay, analisi dei match, recap delle partite precedenti e molti altri contenuti.

 

Il montepremi più alto d’Italia per un torneo di eSports

Pur essendo alla sua prima edizione, l’Italian Gaming League può già vantare il montepremi totale più alto d’Italia per un torneo di eSports: sono ben 14.000 gli euro in palio, così suddivisi:

  • League of Legends 10.000 €
  • Fifa 2.000€
  • Hearthstone 2.000€

IGL anche su APP

Il torneo IGL si può seguire anche comodamente da smartphone e tablet: è stata infatti rilasciata una applicazione mobile per il sistema operativo android, prima del genere in Italia. L’app, sviluppata da Balzo srl, è scaricabile all’indirizzo http://jo.my/appigl. Una volta lanciata, è possibile consultare calendari, risultati e classifiche, leggere le news e assistere in live streaming alle sfide.

Non solo IGL. I tornei open a Torino Comics

Oltre alle finali dell’Italian Gaming League, come ogni anno Torino Comics offre ai visitatori l’opportunità di partecipare a tornei open. All’interno del padiglione 3 verrà allestita un’area tornei aperta a tutti, con oltre 100 postazioni gaming, dove tutti gli appassionati potranno sfidarsi a League of Legends, Hearthstone, Call of Duty e Overwatch. È possibile iscriversi direttamente in fiera, all’ingresso dell’area videogames, tutti i giorni dall’orario di apertura fino alle 13. I tornei sono in programma tutti i giorni dalle 14 alle 19 e durano l’arco di una sola giornata. Per giocare è necessario, per chi non lo avesse già fatto, tesserarsi all’associazione ASD Planet. È possibile tesserarsi direttamente in fiera. Le postazioni dell’area videogames sono aperte anche la mattina, per chiunque voglia giocare e fare pratica.

 

Fight For Glory

A Torino Comics fanno tappa le qualificazioni del più importante torneo di Overwatch in Italia, che garantirà uno slot alla finale del Samsung Fight for Glory. Torneo che garantirà una sponsor per il team Samsung Italia. La squadra vincitrice della finale più 4 giocatori presi per meriti faranno parte del roster ufficiale della squadra. Il torneo si svolgerà nelle giornate di sabato e domenica. Le qualificazioni cominceranno il sabato alle 10. Finite le iscrizioni cominceranno le fasi eliminatorie fino alle fasi finali la domenica.

Domenica la top 4 avrà ritrovo alle 13:00 per poi concludersi entro le 19. Il Team vincitore accederà alla finale nella Samsung Arena a Milano.

 

HyperX porta il mondo degli E-Sport alla 23° edizione del Torino Comics

HyperX®, divisione di Kingston Technology Company, Inc., il principale produttore indipendente di memorie del mondo, sarò presente a Torino Comics (Padiglione 3 – Stand C50). HyperX dimostra ancora una volta la propria attenzione nei confronti del mondo gaming, degli E-Sport e di tutti i suoi appassionati con uno spazio riservato dotato di 12 postazioni da gioco di ultima generazione e professionali, in collaborazione con MSI Italia. Insieme a Dragons Power e APH gaming, HyperX organizzerà per tutta la durata del Torino Comics attività di puro intrattenimento con il pubblico: coaching sui giochi, talk show, free play, sfide e creative con disegno digitale su tavoletta grafica, ma non solo. Durante la fiera, importanti streamer presenzieranno allo spazio dedicato ad HyperX e faranno vivere ai presenti una vera esperienza di streaming a 360 gradi, preparando la loro diretta Twitch direttamente dal Torino Comics. Tra questi anche Nisha e Seleyes. Grazie alla collaborazione con Ak Informatica, i visitatori potranno visionare e toccare con mano tutti i prodotti della linea HyperX, in vendita presso lo stand ad un prezzo promozionale.

Torino è la prima tappa dell’HyperX E-Sport Experience Tour che ci porterà nei prossimi mesi in giro per l’Italia. Il nostro obiettivo è quello di far capire la reale portata degli E-Sport, che non sono più soltanto un fenomeno ludico, ma una realtà ormai consolidata a livello mondiale” ha dichiarato Fabio Cislaghi, Business Development Manager di HyperX. “Il Torino Comics è il posto giusto per intraprendere questo viaggio, vogliamo far conoscere il mondo gaming e ciò che gravita intorno.”
Sponsor tecnici della manifestazione: Netgear e Quersus.

About HyperX  

HyperX è la linea di prodotti ad alte prestazioni di Kingston Technology che comprende memorie DDR3 ad alta velocità, SSD, unità Flash USB e cuffie auricolari. Pensata per giocatori, overclocker e appassionati, HyperX è conosciuta in tutto il mondo per qualità, prestazioni e innovazione. HyperX sponsorizza, insieme a eSports, più di 20 team a livello globale ed è lo sponsor principale di Intel Extreme Masters. Il brand HyperX è presente in molti degli eventi di settore, tra i quali Brasil Game Show, China Joy, DreamHack, ESL One and PAX.

Per maggiori informazioni visitare la home page HyperX.

Gli organizzatori di IGL

Il campionato IGL 2017 è organizzato dalla ASD Nana Bianca, associazione per la promozione del gaming affiliata a LNE e CSEN. Italian Gaming league è un progetto nato da Balzo in collaborazione con Gaming Consulting e Nana Bianca startup studio.

A.S.D. Nana Bianca

A.S.D. Nana BIanca è una associazione senza scopo di lucro che opera nell’ambito degli eSport. A.S.D. Nana Bianca è affiliata e LNE e CSEN.
Balzo

Balzo di Giuseppe Lapenta e Dario Trovato è una delle società facenti parte dell’acceleratore di startup digitali Nana Bianca. Balzo nasce nel 2013 come software house dedicata allo sviluppo di videogiochi e nel corso degli anni affianca allo sviluppo videoludico la produzione di utility. Da Gennaio 2016 le attività di Balzo si sono espanse ulteriormente con l’organizzazione di Tornei eSportivi tramite IGL.

Gaming Consulting

Gaming Consulting di Maurizio Ragno è una società di consulenza che si pone come riferimento per gli investitori nazionali ed internazionali che vogliano diventare un punto di riferimento in ambito videoludico sul territorio Italiano.

Nana Bianca Startup Studio

Nana Bianca ha ottenuto la qualifica di incubatore certificato ed opera in ambito digitale favorendo lo sviluppo di startup basate su innovativi modelli di business. La mission di Nana Bianca è quella di supportare ogni fase della vita di startup innovative digitali fin dalla nascita. I settori di interesse prevalente sono le tecnologie collegate all’advertising e al marketing digitale, i servizi e le applicazioni mobile, l’e-commerce in quanto modello astratto e scalabile che utilizza i canali di rete e il marketing digitale. Sono 26 i progetti attivi supportati da Nana Bianca che coinvolgono startup, in cui operano oltre 150 professionisti del digitale, per lo più presso le due sedi a Firenze.

I team partecipanti a IGL