Il fumettista norvegese Arild Midthun a Torino Comics

Dopo Claudio Castellini e Cèsar Ferioli, l’organizzazione di Torino Comics è lieta di annunciare il terzo ospite di fama internazionale che sarà presente a Lingotto Fiere ad aprile. Si tratta di Arild Midthun, illustratore, cartoonist e fumettista norvegese.

Arild Midthun dalle tavole Sirkus alla collaborazione con Mad e Pyton

Nato nel 1964 a Bergen , sulla costa occidentale della Norvegia, Midthun pubblica il suo primo fumetto sul giornale locale Bergens Tidende nel 1977. Raggiunge la notorietà artistica con una serie di tavole autoconclusive intitolate Sirkus (1980), ispirate da André Franquin e dalla tradizione franco-belga. È stato illustratore principale per le riviste umoristiche MAD (1981) e Pyton (1986). Dal 1983 ha cominciato a produrre storie a fumetti più lunghe in due serie intitolate Truls & Trine e Troll. Nello stesso tempo dipinge copertine di libri e disegna la striscia quotidiana Pappa & Pestus.
Nel 1995 viene pubblilcata la sua prima illustrazione sul più importante quotidiano norvegese Aftenposten e nel 1996 produce una biografia a fumetti sul glottologo norvegese Ivar Aasen.

Le storie di paperi per Egmont/Disney

Dopo essere diventato un disegnatore di Paperino nel 2004 ha disegnato oltre 100 storie di paperi e schizzato più di 500 idee per copertine per la Egmont/Disney. Attualmente vive a sud della capitale, Oslo, nella piccola e pittoresca cittadina di Son, con moglie, due figli e un labrador nero di nome Laika.

                                   

Copyright immagini DonaldDuck©Disney