L’editore fantasy No Lands Comics debutta a Torino Comics

Debutta a Torino Comics No Lands Comics, giovane casa editrice internazionale specializzata nella produzione di fumetti, GDR, libri e giochi da tavolo tutti rigorosamente fantasy.

Gli autori della scuderia No Lands Comics provengono da tutto il mondo, a partire dall’Olanda, per continuare con le Filippine, il Messico, la Spagna e naturalmente l’Italia. Le oltre 30 pubblicazioni dell’editore sono reperibili in lingua italiana, inglese e spagnola

Da due anni a questa parte la No Lands Comics ha iniziato una collaborazione con la Redazione di Orgoglio Nerd, il cui direttore, Daniele Daccò (aka il Rinoceronte), è l’autore della serie di fumetti No Lands Pulp, disegnata da Mario Del Pennino.

Autori di No Lands Comics presenti a Torino Comics

Mario Del Pennino: disegnatore

Ha iniziato a pubblicare nel 2010 per la Cagliostro Editore e la EF Edizioni. In seguito collabora con la Crazy Camper, con il Corriere della Sera sulla serie Mytico e assiste Giuseppe Camuncoli su Amazing Spider-man. Nel 2012 e 2013 ha disegnato la prima stagione di Nerd Bash per edizioni Bookmaker e per la No Lands Comics “I Nani di Tor’Harn”. Nel 2014 comincia a lavorare per Marvel sul numero speciale “Life after Logan” e sul magazine di Ultimate Spider-man per il quale disegna tutt’ora. Nel gennaio 2015 pubblica anche un volume di “Tales of Oz” per Zenescope.

Dal 2016 disegna la serie Pulp di No Lands Comics, scritta da Daniele Daccò di Orgoglio Nerd e la serie Quantum.

 

 

Simone Ruffolo: sceneggiatore

Laureato in Storia a Milano, amante di giochi da tavolo, di ruolo e fumetti, Simone Ruffolo lavora fino al 2011 nel campo editoriale. Dal 2012 diventa lo sceneggiatore di tutte e quattro le attuali linee di fumetti della No Lands Comics, tutte di genere rigorosamente fantasy.

Saranno inoltre presenti a Torino Daniele Daccò, direttore di OrgoglioNerd e autore di diversi libri e fumetti, Carlo Cid Lauro, disegnatore, oltre che per No Lands Comics, per Shockdom, e autore per Dick and Cok, la disegnatrice Beatrice Sammaritani e la colorista Agnese Pozza.