I Sentieri Tolkieniani e Radio Brea a Torino Comics

Ritornano a Torino Comics i Sentieri Tolkieniani animati da personaggi in abiti e armature a tema e con un percorso tematico su JRR Tolkien e i Popoli Della Terra di Mezzo.
Sono in programma durante la fiera alcune attività di intrattenimento per bambini, come piccole lezioni di scherma medievale con armi finte con investitura a Cavaliere di Gondor e un gioco con catapulta in cui si abbatte la torre di Isengard o di Mordor). Non mancherà inoltre l’intrattenimento radiofonico con trasmissioni dal vivo sui canali web di Radio Brea.

Associazione Culturale Sentieri Tolkieniani


L’Associazione culturale di volontariato Sentieri Tolkieniani nasce ufficialmente nel 2008. La prima finalità dell’Associazione è promuovere e diffondere le opere e il pensiero di J.R.R. Tolkien. Dalla sua fondazione, l’associazione organizza annualmente l’omonima manifestazione nel parco del castello di Osasco, a pochi minuti da Pinerolo (TO). Durante le due giornate ad essa dedicate i soci ricostruiscono concretamente la Terra di mezzo e propongono: spettacoli rievocativi, un percorso tematico sempre nuovo per approfondire e far conoscere Tolkien, incontri con i massimi esperti del mondo Tolkieniano, sia a livello nazionale che internazionale, dibattiti con i famosi doppiatori dei film tratti dalle opere di Tolkien, spazi espositivi a tema, rievocazioni storiche e molti laboratori e concorsi e tanto divertimento per grandi e piccini.

Radio Brea

È la webradio ufficiale dell’Associazione Culturale Sentieri Tolkieniani che dal 2011 trasmette ogni due settimane un nuovo episodio ascoltabile su Spreaker. La webradio è diretta da due soci dell’Associazione che si presentano al pubblico con i nomi di Jay e Silent Bob, che sono supportati da una redazione che lavora per trovare notizie sempre nuove per affascinare il pubblico. Ad ogni puntata vengono approfonditi argomenti che trattano direttamente il mondo di J.R.R. Tolkien ma non solo. Viene esplorata tutta la realtà fantasy, dall’universo Marvel ai supereroi della DC, dai videogiochi alle serie TV. Inoltre sono sempre presenti ospiti (doppiatori del cinema, autori di libri, esperti del mondo Tolkieniano) che possono parlare delle loro esperienze e delle loro attività in questo campo.