Workshop, lezioni di disegno e di scacchi, giochi di ruolo: le iniziative rivolte alle scuole

Sono numerose le iniziative che Torino Comics rivolge agli studenti delle scuole primarie e secondarie: dai workshop alle lezioni di disegno e fumetto ai giochi di ruolo.

Workshop e seminari

Scrittura creativa. Il workshop consente agli appassionati di sperimentare e di acquisire le basi per scrivere brevi racconti. In particolare, sfruttando il gioco di ruolo MicroFiction (DreamLord Press) i partecipanti proveranno a creare un racconto avvincente che presenti tutti gli elementi fondamentali della narrazione. (Rivolto agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado)
–  Creazione di Mappe Mentali. Studiare e prendere appunti spesso possono risultare attività faticose e complesse,  il seminario illustra e le basi per risparmiare tempo e fare ordine nella propria mente. (in collaborazione con FORM 42-195 – personalizzabile su richiesta dei docenti).

–  Mappa la Fiera: Caccia al Tesoro. Come si costruisce una mappa? I partecipanti lo scoprono sfidandosi a gruppi in una caccia al tesoro! (in collaborazione con AIIG – rivolto agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado)

O mia dolce verdura. Un piccolo e divertente assaggio di cosa è preferibile assumere come cibo e cosa invece sarebbe meglio mangiare con moderazione (in collaborazione con la dottoressa Baracchi).

Giochi di ruolo

Tre diversi giochi di ruolo consentiranno di approfondire alcuni temi che riguardano l’etica e la società attuale.
– Sensibilizzazione ambientale il gioco affronta gli effetti negativi dell’inquinamento sulla salute delle persone e della natura e illustra alcuni delle possibili soluzioni a questi problemi (realizzato in collaborazione con ANTER e rivolto agli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado).
–  Discriminazione e diversità. Il gioco, dal titolo I curdi al tempo della leva in Siria consentirà di immedesimarsi nella vita del popolo curdo sperimentando così le difficoltà e le angosce di un momento storico così fondamentale e problematico (rivolto agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado – attività a numero chiuso).
–  Razzismo e integrazione. Il gioco consente di sensibilizzare i ragazzi alle problematiche, decisamente attuali, legate all’integrazione (rivolto agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado – attività a numero chiuso).
–  Spreco alimentare  il gioco approfondisce alcuni aspetti legati alla produzione e al consumo di cibo nel mondo, mettendo in risalto le disuguaglianze e le problematiche che ne derivano (rivolto agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado – attività a numero chiuso).

Lezioni

Disegno o Fumetto: disegnare è una delle più antiche forme d’arte, i partecipanti possono sperimentare diversi stili e tecniche grazie alla guida di esperti professionisti (attività a numero chiuso, personalizzabile su richiesta dei docenti).
Scacchi: I maestro della Scacchistica Torinese spiegano le regole base di uno dei giochi più antichi e diffusi a livello mondiale di cui è scientificamente comprovata l’utilità nell’apprendimento. (in collaborazione con la Scacchistica Torinese)
Come prenotare le attività per le scuole