Poste Italiane a Torino Comics con speciali annulli filatelici e un folder dedicato

Poste Italiane partecipa alla XXIV edizione di Torino Comics  con uno sportello filatelico temporaneo.

 

Cartoline filateliche dedicate a Zaniboni, il creatore di Diabolik, e a Pietro Miccia

Dedicate a Sergio Zaniboni, disegnatore torinese venuto a mancare l’anno scorso e considerato colonna del fumetto italiano e creatore di “Diabolik ed Eva Kant”, due cartoline raffiguranti Diabolik inserite all’interno di uno speciale folder e quattro cartoline filateliche dove invece è raffigurato Pietro Miccia, il personaggio disegnato da Vittorio Pavesio.

 

Quattro annulli filatelici

Quattro sono anche gli annulli filatelici, due per la giornata del 13 aprile (quello con il logo di Torino Comics e quello con il viso di Diabolik presente sul Folder), uno per quella del 14 aprile con l’immagine della testa di Pietro Miccia che indossa un cappello con la scritta Torino Comics  e l’altro per l’ultima giornata, il 15 aprile, dove è raffigurato sempre Pietro Miccia in piedi sui fumetti con la matita in mano.

Prosegue la collaborazione tra il mondo della Filatelia di Poste Italiane e i fumetti, un percorso già iniziato con la partecipazione alle più rilevanti rassegne del settore come Romics e “Milanofil 2018”, dove l’Azienda ha dato spazio ad alcuni rappresentanti del mondo dei fumetti.

I timbri figurati, il folder filatelico e le quattro cartoline dedicate saranno disponibili, per tutti coloro che desiderano un ricordo dell’evento, dalle ore 9:30 alle 19:30. Con gli annulli speciali saranno timbrate tutte le corrispondenze in partenza presentate direttamente allo sportello filatelico.

Presso lo stand di Poste Italiane saranno inoltre disponibili le più recenti emissioni di francobolli, insieme ai tradizionali prodotti filatelici di Poste Italiane: folder, pubblicazioni filateliche, cartoline, buste primo giorno, libri e raccoglitori per collezionisti.

Gli speciali annulli, disponibili anche presso lo Spazio Filatelia Torino in Via Alfieri 10 a Torino, nelle giornate del 13 e 14 aprile con orario dalle ore 8.20 alle ore 13.35, dopo l’utilizzo, saranno depositati presso lo Spazio Filatelia di via Alfieri 10 a Torino, per i sessanta giorni successivi, al fine di soddisfare le richieste dei collezionisti e successivamente presso il Museo storico della Comunicazione di Roma.