Per tutelare la sicurezza di tutti gli utenti, l’organizzazione di Torino Comics rende note le seguenti disposizioni sull’ingresso e sull’utilizzo di armi giocattolo all’interno della manifestazione.

Le disposizioni al riguardo sono dettate dalla legge 110/75 ed in particolare prevedono che:
1) Devono avere l’estremità della canna parzialmente o totalmente occlusa da un visibile tappo rosso incorporato;
2) Non possono essere fabbricati con l’impiego di tecniche e di materiali che ne consentano la trasformazione in armi da guerra o comuni da sparo o che consentano l’utilizzo del relativo munizionamento o il lancio di oggetti idonei all’offesa della persona;
con riguardo alle armi “ soft-air” la normativa prevede che il trasporto sia effettuato con l’utilizzo di apposite custodie.
Tanto premesso in ossequio alle disposizioni normative, l’organizzatore dell’evento potrà richiedere ai partecipanti che le armi giocattolo e/o soft-air vengano sottoposte ai controlli di sicurezza presentandole scariche da gas e/o da proiettili, al fine di scongiurare eventuali lesioni anche se pur lievi e cagionate in maniera fortuita.

Scarica il documento completo
NORMATIVA 110 DEL 75

INDICAZIONI PER LA FIERA

  • Le armi saranno soggette al controllo all’ingresso. Il controllo verrà effettuato da personale di accoglienza prima delle biglietterie.
  • Armi con piombini, pallottole, frecce e simili devono essere rese inutilizzabili.
  • Non sono ammesse vere mazze da baseball: consigliamo quindi di munirsi di riproduzioni in materiale leggero (gommapiuma, polistirolo, cartapesta e simili).
  • Pistole, fucili e altre armi ad acqua dovranno essere svuotate e mantenute vuote per tutto il tempo di permanenza alla manifestazione.
  • Le armi che non supereranno il controllo saranno raccolte in un punto di deposito all’ingresso e verranno restituite all’uscita dalla manifestazione.